GENERAZIONE>COOPERATIVA

Il mondo della cooperazione e della mutualità italiana in questi ultimi decenni ha dato prove di affermazioni importanti. Ciononostante la crisi finanziaria, economica e sociale che si è abbattuta sul nostro Paese, soprattutto negli ultimi anni, ha messo a dura prova anche queste affermazioni. Oltre ai pesanti cambiamenti strutturali, pesa su di noi e su tutta la cooperazione al pari dell’intero mondo economico e sociale italiano, anche la difficoltà di reimmaginare se stessi. Scontiamo anche noi un ritardo–paese che, a fronte di trasformazioni molto veloci, ci ha colto impreparati.

segui gli aggiornamenti sulla pagina facebook

https://www.facebook.com/pages/Generazione-Cooperativa/1594762207427570?ref=hl

e sul profilo twitter

https://twitter.com/GenerazioneCoop

Legacoop Lombardia ha  deciso di intraprendere nuovi percorsi di confronto partecipato per affrontare questa necessità di cambiamento.

Cooperazione di comunità, Beni comuni

Le esperienze delle cooperative di comunità ci dicono che esiste uno spazio importante di nuove attività verso persone e territori spesso collocati in contesti territoriali disagiati, con difficoltà di accesso e di collegamento con le reti infrastrutturali e di servizi. Per queste realtà Legacoop ritiene che una risposta efficace possa venire dal protagonismo dei cittadini, per dare risposte ai bisogni comuni, creare occasioni di lavoro per i giovani e sfruttare potenzialità di sviluppo locale, promuovendo la crescita di una rete diffusa di cooperative che consentano di mantenere vive e di valorizzare le comunità locali.

Expo Milano 2015, Cascina Triulza e dintorni

L’Esposizione Universale di Milano che prenderà inizio nel maggio del 2015 ha un potenziale di visitatori di circa venti milioni di persone. Nel sito espositivo sono diverse le esperienze cooperative che esporranno i loro progetti e le loro attività nel campo agroalimentare e della grande distribuzione. Legacoop sarà presente attraverso lo spazio della Cascina Triulza. Legacoop Lombardia vuole offrire alla platea di visitatori di Expo la possibilità di visitare ed incontrare le tante cooperative della nostra regione che vorranno promuoversi. Una piattaforma on-line che faciliti e favorisca l’incontro tra le attività delle cooperative e l’interesse dei visitatori.

Finanziaria Lombarda di Promozione Cooperativa (Nuova Coopservizi)

Il tema dell’accesso al credito è uno degli ostacoli principali per quelle cooperative che vogliono misurarsi con nuove progettualità e nuove attività. La direzione di Legacoop Lombardia ha dato il via alla costituzione di uno strumento specifico per rispondere a questa necessità. La Finanziaria Lombarda di Promozione Cooperativa, anche con capitale proprio, faciliterà le cooperative socie nella definizione dei presupposti economici e finanziari, di fattibilità del progetto e lo sosterrà.

Agenzia di Welfare. Rete di promozione di servizi di welfare cooperativi e mutualistici

Ciò che si vuole proporre è la costituzione di una rete di facile e semplice accesso da parte delle persone ai numerosi servizi di welfare che già oggi molte associate organizzano. Sia che si tratti di una casa vacanze che di un ricovero in una Rsa, di un reinserimento lavorativo o di rispondere ad una domanda di alloggio in affitto. Il tentativo è finalizzato a creare dei canali di accesso a queste offerte di welfare in modo nuovo e accessibile al più alto numero di persone possibile. Si tratta di immaginare un nuovo welfare di prossimità.

Legacoop e Coop per i giovani

100 stage retribuiti per ragazzi e ragazze disoccupati o inoccupati. Sulla base di una recente sperimentazione effettuata da Legacoop a Mantova, sarà estesa ai giovani  della regione Lombardia la possibilità di effettuare un periodo di 6/8 mesi di esperienza lavorativa all’interno delle cooperative che aderiranno  all’iniziativa. Grazie alla disponibilità di Coop Lombardia e dei suoi soci saranno finanziate le retribuzioni dei tirocinanti e gli enti formativi accreditati gestiranno i profili professionali dei candidati che saranno collocati nelle aziende in base alle esigenze di ciascuna.

Legalità e buona economia

Con la collaborazione di Libera, Libera Terra e Libera Informazione, con le quali le tre centrali cooperative che si riconoscono nell’Alleanza delle Cooperative Italiane della Lombardia hanno sottoscritto un protocollo di attività comuni, vogliamo moltiplicare occasioni di formazione e di sensibilizzazione sui temi della legalità e della lotta alle infiltrazioni criminali nell’economia. La nostra regione ha un numero ingente di beni sequestrati e confiscati alle organizzazioni mafiose, vogliamo estendere la possibilità di utilizzarle a vantaggio della comunità.

Netcoop. Agenzia di comunicazione cooperativa

Vogliamo mettere in rete le esperienze e le produzioni di informazioni e di contenuti che nascono da una cooperativa o da un’attività che si riferisce ad essa. Una rete intelligente e creativa che promuova informazione e approfondimenti attraverso le persone e gli strumenti che già esistono e che possono produrre importanti effetti moltiplicativi. Il mondo cooperativo autoproduce una quantità enorme di notizie e di contenuti, vorremmo partire da qui, da ciò che esiste già per creare e valorizzare al meglio in un contesto più ampio.

Incubatore di nuova imprenditorialità

Vogliamo creare un luogo reale e virtuale dove sia facilitato e accompagnato il percorso di imprenditorialità e di inizio dell’attività di impresa in forma cooperativa. Un luogo dove sia possibile avere un riscontro semplice, immediato e competente della propria idea d’impresa. Un luogo dove le idee e i contenuti di una possibile idea  possano trovare forma, assistenza qualificata, informazioni adeguate. Un vero e proprio incubatore amico dell’autoimprenditorialità che ci permetta di promuovere nuova cooperazione.

Microfinanza e microcredito

Attraverso l’apertura di un conto corrente in convenzione con Banca Etica vogliamo sostenere l’accesso al credito per tutte quelle persone che intendono costituire una cooperativa. Fino ad un importo massimo di 25 mila euro, senza limiti di età, vogliamo rendere possibile l’avvio di attività in forma di cooperativa. Vogliamo che questo conto sia alimentato anche attraverso quote individuali di dirigenti e amministratori cooperativi, testimoniando in questo modo un approccio condiviso verso quelle esperienze cooperative che, per le caratteristiche che hanno, non trovano riscontro nei tradizionali canali bancari.

Pari Opportunità e Generazioni

Partendo dalla raccolta dati svolta dalla Commissione Pari Opportunità sulla composizione per genere e per età nei CdA di 110 cooperative, nei prossimi mesi cercheremo,  attraverso un percorso fatto di incontri conoscitivi, di ampliare e sensibilizzare il mondo cooperativo a due tematiche che viaggiano in parallelo: le pari opportunità e i giovani. Come poter trasmettere il know-how alle nuove generazioni? Come riuscire a coniugare il passato con il presente che stiamo vivendo? Come poter rendere davvero mista e rappresentativa la nostra realtà lavorativa? Queste le fondamentali domande a cui cercheremo, grazie alla collaborazione e al coinvolgimento di tutti voi, di dare una risposta plausibile.

PER ADERIRE E AVERE INFORMAZIONI NON ESITATE A CONTATTARCI:

info@lombardia.legacoop.it

logo_generazione_cooperativa