NEWS ED EVENTI

In questa pagina sono pubblicate tutte le notizie e gli eventi di Legacoop Lombardia.
Le notizie sono presentate in ordine cronologico inverso, dalla più recente alla più lontana nel tempo.
È inoltre possibile fare una ricerca tra le notizie pubblicate utilizzando il modulo a destra.

Cerca nelle news
AERIS PRESENTA “DOBBIAMO ACCOGLIERE?”

“Dobbiamo accogliere?”. Una domanda importante, in questi anni di flussi migratori che hanno visto l’aumento di persone obbligate a lasciare casa propria per motivi vari - dalla guerra alle persecuzioni, dalle calamità naturali alla mancanza di opportunità per una vita dignitosa – in particolare dal Medio Oriente e dall’Africa centrale. I Comuni - e con loro i propri cittadini - sono coinvolti nell’accoglienza di richiedenti asilo direttamente tramite l’adesione allo SPRAR (Sistema di Protezione Richiedenti asilo e rifugiati) o indirettamente con la presenza di CAS (Centri di accoglienza straordinaria) sul proprio territorio. A oggi, data anche la difficoltà, da un lato, di capire a fondo le dinamiche di queste migrazioni, dall’altro, di confrontarsi sugli aspetti sia positivi che critici dell’attuale sistema di accoglienza, rimane alta la necessità di amministratori comunali e cittadini di comprendere meglio il fenomeno per poi riuscire a governarlo nel migliore dei modi: per tale motivo, Aeris Cooperativa Sociale, con il progetto Con altri occhi, da tempo compie interventi informativi e culturali nei territori in cui è presente. Tale progetto comprende anche incontri nelle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutto il territorio del Vimercatese e Trezzese: Dall’esperienza maturata nei due anni di progetto, è stato pubblicato a fine settembre 2018 il libro “Con altri occhi – incontri nelle scuole dialogando di migrazioni”. Tutti gli incontri saranno moderati da Daniele Biella, coordinatore del progetto Con altri occhi, e verranno registrati e resi disponibili in podcast sul sito della radio web www.youngradio.it.

Un cortile per tutti, al via i laboratori con Abitare

Sabato 17 novembre in programma il laboratorio creativo con materiali naturali "Insalata di colori", dalle 15.30 alle 17.30. Partecipazione gratuita. Saranno tanti nei prossimi mesi i laboratori in programma nei cortili (Via Abba, Via Cecchi, Zanoli e Hermada) della cooperativa Abitare che diventeranno spazi sempre più aperti, luoghi di incontro, scoperta e cultura, grazie al progetto Un cortile per tutti premiato dal Bando alle periferie del Comune di Milano. Il progetto è realizzato dalla cooperativa Abitare, insieme con la Cooperativa Cascina Biblioteca, l’Associazione insieme nei Cortili e Zuccheribelli. L’idea nasce dall’esperienza di via Zanoli 15 dove il cortile sta assumendo un nuovo ruolo, trasformandosi in un luogo di incontro, scambio, dialogo, ma soprattutto di opportunità. La cooperativa Abitare, che sempre più si caratterizza come un vero e proprio “villaggio solidale”, ospita nei suoi cortili diverse realtà del no-profit milanese che collaborando tra loro stanno di fatto lavorando alla costituzione di un “community hub”, ovvero un luogo orientato alla promozione dell’innovazione sociale, ibridando i servizi e attraendo nuove iniziative su scala metropolitana, il tutto grazie al contributo degli abitanti del territorio. L’obiettivo generale del progetto è condividere l’esperienza del cortile come luogo protetto, sereno, fatto di relazioni amichevoli, di offerta culturale e aggregativa. Per questo le realtà partner mettono a disposizione competenze e strumenti per creare un’offerta culturale e aggregativa, orientata a coinvolgere anziani, famiglie, bambini o semplici curiosi. Il ciclo di laboratori “INSALATA DI COLORI!” in particolare ha l’obiettivo di ri-avvicinare bambini e anziani alla natura attraverso il linguaggio dell’arte e la creazione di strumenti e colori partendo dalle cose di tutti i giorni. insalata di colori volantino

ArchiBottius, il marmo di Botticino in mostra alla Triennale di Milano

Il Consorzio Produttori Marmo Botticino Classico, a cui aderisce la Cooperativa Operai Cavatori del Botticino, partecipa in qualità di sponsor tecnico alla mostra "Ricostruzioni. Architettura, città e paesaggio nell’epoca delle distruzioni", alla Triennale di Milano, avendo collaborato con l'Architetto Vincenzo Latina alla realizzazione di ArchiBottius, installazione in Marmo Botticino Classico. L'esposizione affronta in modo inedito un tema chiave dell’architettura e dell’urbanistica di grande attualità, quello della ricostruzione, mettendo in luce sia le pratiche e le culture della ricostruzione in Italia - sollevando anche una lettura critica sulle azioni legate anche al post-catastrofe - sia alcuni casi internazionali, progetti appartenenti a tempi e luoghi diversi, al fine di sviluppare una riflessione sulle prospettive future che, dal Medio Oriente alle Americhe, coinvolge l’azione dei governi e la cultura degli architetti. ArchiBottius, l’installazione di Vincenzo Latina, cerca di riassumente simbolicamente, anche attraverso l’utilizzo di un pregiato materiale da costruzione e di rivestimento, il Marmo Botticino Classico, la sintesi di alcune millenarie e straordinarie vicende che hanno in parte caratterizzato l’architettura antica, moderna e contemporanea. L'inaugurazione si terrà giovedì 29 novembre alle ore 19, la mostra sarà visitabile fino al 10 febbraio 2019. OPENING 29 NOVEMBRE | ORE 19.00 RICOSTRUZIONI Architettura, città e paesaggio nell’epoca delle distruzioni 30 novembre 2018 – 10 febbraio 2019 La Triennale di Milano A cura di Alberto Ferlenga e Nina Bassoli www.triennale.org/mostra/ricostruzioni/

BATTLES CREATIVE: #LEGALITÀ VS #ILLEGALITÀ

LaFucina Cooperativa Sociale vi invita alle "Battaglie Creative" Un workshop sui temi della legalità, delle dipendenze e della responsabilità sociale per accendere la provocazione con azioni, parole, video e immagini. Preparatevi ad ascoltare, ricercare, mappare, raccontare, rappresentare e riprendere situazioni, luoghi e storie. Costruiremo insieme una campagna di comunicazione di forte impatto con delle azioni di battles creative attraverso l’uso di strumenti audio-visivi e di ricerca partecipata. Vi aspettiamo mercoledì 14 novembre dalle 15.30 alle 18.00 per il primo appuntamento di BATTLES CREATIVE in via San Martino 22 a Rho! I workshop, a cura di Cooperativa LaFucina e realizzati nell’ambito del progetto di educativa territoriale OnTheRHOad - promosso e sostenuto dall'Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Rho - sono gratuiti e aperti a tutti. Iscrizioni tramite mail ontherhoad@lafucina.org o su portale EventBrite