#10 ANTICORPI COOPERATIVI: VOCI, ESPERIENZE E INIZIATIVE PER CONTENERE L’EMERGENZA CORONAVIRUS

19 Maggio 2020

CONDIVIDI


La riapertura e la ripresa graduale delle attività vista dalle cooperative, tra sperimentazione e preoccupazione.

La cooperativa sociale Eureka! già prima della pubblicazione del Dpcm 17 maggio stava lavorando al proprio progetto di riapertura dei centri estivi per bambini e ragazzi, in collaborazione con l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e il pedagogista Francesco Caggio. Un modello di buona pratica, basato sul bambino al centro, grande attenzione ai presidi sanitari e soprattutto buon senso, che da locale potrebbe diventare nazionale. Ne abbiamo parlato con Laura Bortolotti, socia fondatrice della cooperativa. CLICCA QUI 

Luoghi di passione oltre che di lavoro, le biblioteche gestite dalla cooperativa Charta riaprono ragionando su un nuovo ruolo di presidio territoriale di cultura e socialità. Nella visione di Giuliano Annibaletti, presidente della cooperativa, occorre coniugare un forte radicamento territoriale con più articolate istanze di governance della politica culturale, chiamata a progettare un futuro difficile e complesso. CLICCA QUI

Fresco dei suoi 33 anni di età appena compiuti, il circolo Bloom – progetto della cooperativa sociale Il Visconte di Mezzago – si reinventa progettando nuovi modi di stare insieme e nuovi paradigmi, dove l’ambiente è centrale, come racconta Alessandro Braconi, responsabile progetti e relazioni con il territorio della cooperativa. CLICCA QUI 

Dai contributi comunali per gli affitti alle iniziative di solidarietà, dalle interviste ai cittadini attivi alle informazioni sulla viabilità fino alla divulgazione culturale dell’antropia. Sono tanti i campi di azione e di informazione che la cooperativa ABC Milano attraversa con il proprio lavoro giornalistico, messo a dura prova dalla pandemia. A raccontare cosa vuol dire fare un giornale cooperativo ai tempi del Coronavirus è il presidente Francesco Adduci. CLICCA QUI 

Rinasce come bottega alimentare la storica cooperativa di consumo La Vittoriosa, a servizio del piccolo borgo di Cuirone, frazione di Vergiate, in provincia di Varese. Grazie al mestiere e alla tenacia di Cesare Busti e con la filosofia di Slow Food. CLICCA QUI 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #1 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #2 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #3 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #4 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #5 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #6 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #7 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #8 ANTICORPI COOPERATIVI

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO #9 ANTICORPI COOPERATIVI

CONDIVIDI