Agri Global Service, la cooperativa contro la crisi

15 Giugno 2021

CONDIVIDI


Rimasti senza lavoro in piena pandemia, hanno costituito una cooperativa di servizi per il settore zootecnico. Dal mantovano l’esperienza di Agri Global Service raccontata da TGR Lombardia.

Ideata da un gruppo di persone con esperienza trentennale nel settore zootecnico, la cooperativa Agri Global Service è un esempio di rigenerazione cooperativa ossia di impresa che mantiene l’occupazione e, a partire dai lavoratori e dalle lavoratrici, sostiene l’idea di un’economia diffusa e partecipata. In totale dodici soci divisi tra la sede di Moglia – dove si eseguono lavori di saldatura e carpenteria – e la sede di Medole dedicata ai servizi di consulenza, amministrazione e formazione.

A raccontare la cooperativa come strumento contro la crisi, il servizio di Stefano Lorelli per TGR Lombardia, disponibile qui: rainews.it/tgr/lombardia (dal minuto 9.30 circa).

Intervistati per la cooperativa il Presidente Sergio Fontanini  e il Vice Presidente Rino Ballista e, in rappresentanza dell’Alleanza della Cooperazione Lombarda il copresidente Attilio Dadda che ricorda l’accordo – siglato il 18 maggio 2021 – tra l’Alleanza della Cooperazione Lombarda (Confcooperative, Legacoop, AGCI) e i Sindacati (CGIL Lombardia, CISL Lombardia e UIL Lombardia) per promuovere lo sviluppo di workers buyout e la cooperazione come risposta ai bisogni del lavoro.

CONDIVIDI