Al via Libero Cinema in Libera Terra

CONDIVIDI


Il festival del cinema itinerante contro le mafie, promosso da Cinemovel Foundation e Libera, tocca tre tappe in Lombardia: la prima è domenica 7 luglio nella sede del bene confiscato “Fiore – cucina in libertà” gestito dalla cooperativa sociale La Fabbrica di Olinda a Lecco.

Con a fianco Luigi Ciotti e nel cuore le parole di Ettore Scola, mai così urgenti come in questo momento, prosegue nel 2019 l’impegno di Libero Cinema in Libera Terra.
Quasi ultimato l’allestimento, il cine-furgone di Libero Cinema si prepara a partire per portare le emozioni del cinema direttamente alle persone montando schermo e proiettore nelle piazze, nei beni confiscati, parchi, centri sociali.
Col suo carico di film, durante il mese di luglio, la carovana percorrerà le strade della penisola per promuovere, attraverso la cultura, l’allargamento degli spazi democratici, la difesa dei diritti universali e i valori di accoglienza e di solidarietà.
Focus del Festival il tema dei migranti nella convinzione che le politiche di chiusura sono disumane e non servono a contrastate il traffico di esseri umani, in mano alle mafie, ma mettono a rischio i principi affermati dalla nostra Costituzione e dalle Convenzioni internazionali.
Il viaggio di Libero Cinema sarà anche un momento di incontro gli studenti che partecipano a Schermi in Classe – l’Etica Libera la Bellezza, un progetto di Cinemovel e Libera, sostenuto da Miur e Mibac nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la scuola. In particolare, per questa edizione, saranno coinvolte le scuole nelle tappe di Assisi, Galbiate, Lecco, Carcare, Polistena, Messina. Libero Cinema Autunno: in ottobre il cine-furgone di Libero Cinema farà tappa a Ferrara per il Festival di Internazionale e proseguirà il cammino “montando schermi nelle scuole”.

Ecco l’elenco delle tappe in Lombardia

Sabato 6 luglio
Centro Le Querce di Mamre, Via Caduti di Via Fani 12
20.15 Apertura
LIBERA IL BENE: DAL BENE CONFISCATO AL BENE COMUNE
Mostra degli elaborati premio “Paolo Cereda” – Bando per le scuole edizione 2019
SCATTO LIBERO
Sul grande schermo le fotografie fatte dagli studenti di Lecco e Galbiate
21.15 Proiezione del film
LE INVISIBILI, di L. J. Petit
Ingresso gratuito

Domenica 7 luglio
Fiore – cucine in libertà, Via Belfiore 1
20.15 Apertura
SCATTO LIBERO. Sul grande schermo le fotografie fatte dagli studenti di Assisi
21.15 Proiezione del film
IL VEGETARIANO di R. San Pietro
Ingresso gratuito

Martedì 9 luglio
Piazza Unione Europea, Mantova
20.15 Apertura
APERITIVO DELLA LEGALITA’ con i prodotti provenienti dai terreni confiscati alle mafie
21.15 Proiezione del film
L’ORDINE DELLE COSE di A. Segre
Ingresso gratuito

Informazioni: https://cinemovel.tv/libero-cinema-in-libera-terra-2019/

CONDIVIDI