“Campus dell’Innovazione Sociale” in MIND

CONDIVIDI


Mercoledì 5 e giovedì 6 febbraio 2020  si terrà il primo “Campus italiano dell’innovazione sociale” al Mind  (Milano Innovation District). La Call che si è appena aperta è per una partecipazione gratuita a quella che sarà una  “vetrina delle eccellenze cooperative” di imprese innovative nell’ambito della sostenibilita’. La chiusura della Call è prevista per il primo dicembre 2020.

Fondazione Triulza, la rete delle principali organizzazioni italiane del Terzo Settore e dell’Economica Civile operativa in MIND Milano Innovation District – il nuovo ecosistema dell’innovazione e della ricerca che sta nascendo nell’area che ha ospitato Expo, presenta il CAMPUS ITALIANO DELL’INNOVAZIONE SOCIALE: un appuntamento annuale all’interno di MIND per coinvolgere i GIOVANI e le NUOVE GENERAZIONI DI COOPERATORI in momenti di confronto e di sperimentazione sui nuovi SCENARI e TECNOLOGIE funzionali alla collaborazione e alla co-progettazione tra mondi diversi per la creazione di CITTÀ ACCOGLIENTI, SOSTENIBILI ed EFFICIENTI per tutti. Il Campus è una iniziativa della Social Innovation Academy di Fondazione Triulza aperta alle organizzazioni del Terzo Settore e dell’Economia Civile, agli Enti Filantropici, alle Università e Centri di Ricerca, alle Istituzioni Pubbliche, alla Finanza e alle Aziende interessate a promuovere esperienze e modelli di innovazione e impatto sociale.

Obiettivi strategici del Campus

  • Coinvolgere le nuove generazioni nei processi di sviluppo e di rigenerazione urbana con approcci innovativi e attenti all’impatto sociale e ambientale;
  • Contribuire dal basso alla creazione di città accoglienti, sostenibili ed efficienti per tutti;
  • Promuovere i valori della cooperazione in ambiti legati alle nuove tecnologie e alle nuove professionalità;
  • Stimolare la contaminazione e la co-progettazione tra mondi e settori diversi;
  • Orientare e scoprire il ruolo delle nuove tecnologie nei diversi ambiti d’innovazione e d’impatto sociale;
  • Creare alleanze virtuose tra cooperazione, imprese tecnologiche e organizzazioni del terzo settore.

La prima edizione del CAMPUS è organizzata da FONDAZIONE TRIULZA con il sostegno dei due principali fondi
mutualistici del mondo cooperativo: COOPFOND, Fondo mutualistico di Legacoop, e Fondo Sviluppo di Confcooperative.
Insieme lanciano una CALL per valorizzare e rendere protagoniste le realtà cooperative e dell’economia
civile che producono INNOVAZIONE: ATTIVITÀ, SERVIZI, PRODOTTI, IDEE, PROCESSI E RELAZIONI che generano, anche attraverso l’uso di nuove tecnologie, un cambiamento/impatto sociale, ambientale ed economico.

Perché è importante la partecipazione del mondo della Cooperazione nel Campus?

  • Per diffondere l’innovazione e la competitività basata sullo sviluppo sostenibile tra le cooperative;
  • Per caratterizzare le città del futuro con i valori, le relazioni e le competenze economiche e di welfare del mondo cooperativo;
  • Per promuovere le cooperative in tutti i settori;
  • Per valorizzare le nuove generazioni;
  • Per costruire comunità;
  • Perché il mondo sta cambiando e anche il mondo della cooperazione cambia;
  • Perché l’innovazione digitale e l’open innovation sono cooperativi e la cooperazione deve farli suoi;
  • Perché le città sono flussi di persone e connessione;
  • Perché cambia il rapporto tra tempo di vita e tempo di lavoro;
  • Perché il mutualismo aiuta l’umanizzazione dei luoghi, contro la solitudine.

Chi può partecipare a questa Call?

  • Possono partecipare tutte le realtà cooperative che si riconoscono negli obiettivi e valoridell’iniziativa e che sono interessate ad avere una presenza fisica nella “Vetrina delle eccellenze” del Campus con la possibilità di realizzare un workshop tematico.
  • Criteri premianti per la selezione saranno la presentazione di prodotti, servizi o progetti che grazie all’innovazione tecnologiche sviluppate o utilizzate dimostrino di avere importanti ricadute in termini di innovazione e di impatto sociale, ambientale ed economico.
  • Un ulteriore criterio premiante sarà l’utilizzo durante il Campus di format o modalità di presentazione esperienziali e coinvolgenti, in modo particolare per i giovani e gli studenti.

Come partecipare

La partecipazione sarà GRATUITA per tutte le cooperative aderenti a CONFCOOPERATIVE o LEGACOOP.

Le Cooperative interessate ad essere presenti nella vetrina devono inviare, entro il 1 dicembre 2019 a
marketing@fondazionetriulza.org la SCHEDA DI CANDIDATURA allegata al Bando della Call pubblicato in questa pagina.

Possono partecipare inoltre al CAMPUS anche cooperative non aderenti che condividono gli obiettivi stategici e critieri stabili nella Call.
Per conoscere le quote di partecipazione contattare: marketing@fondazionetriulza.org, Tel. 02-39297777

CONDIVIDI