Cooperative per il cambiamento climatico

13 Luglio 2020

CONDIVIDI


Una mappa interattiva raccoglie esperienze cooperative di sostenibilità, dalle azioni di contrasto al cambiamento climatico alle campagne di piantumazione del verde, dai progetti educativi nelle scuole alle attività di disseminazione.

“Eleva la tua identità cooperativa” è lo slogan scelto dall’International Cooperative Alliance per invitare le cooperative di tutto il mondo a raccontare le proprie storie di sostenibilità ambientale. Per partecipare alla costruzione della mappa interattiva occorre raccontare le proprie attività di lotta al cambiamento climatico in massimo 800 parole, includendo anche link e allegati se opportuno. Dopo aver specificato il nome dell’organizzazione e l’indirizzo completo, si può inviare un’email a: tom@identity.coop.
Per vedere la mappa: CLICCA QUI

Anche Legacoop Lombardia ha risposto all’appello, segnalando la Dichiarazione dello stato di emergenza climatica e ambientale, la prima deliberata da un’associazione di rappresentanza territoriale, approvata il 4 dicembre 2019.
La dichiarazione si articola intorno a temi prioritari e ad un elenco di azioni a breve termine da perseguire nella propria organizzazione interna: tendere ad emissioni zero e ad un’economia sostenibile e circolare, sollecitare la comunicazione scientifica e la conoscenza della sostenibilità dell’economia cooperativa, fare rete, introdurre il Bilancio Ambientale, favorire la rinaturalizzazione delle acque dolci interne, sostenere la rigenerazione e bonifica dei territori, promuovere il diritto ad avere aria pulita. E agire come soggetto promotore della sensibilizzazione alla sostenibilità sociale e ambientale per portare risultati effettivi all’interno della realtà socio economica della Lombardia.

Informazioni sulla dichiarazione: CLICCA QUI

CONDIVIDI