Coopservizi, eletta la nuova governance

23 Luglio 2020

CONDIVIDI


L’Assemblea dei soci di Coopservizi S.C.C. ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione, con Luca Conte Presidente, Paola Leati Vice Presidente e Consigliere Delegato e i consiglieri Alberto Battaglia, Mirca Carletti e Maurizio Mengotto.

Da nove a cinque membri, il rinnovato CdA di Coopservizi avvia una nuova fase per la società cooperativa di servizi alle imprese, in un momento delicato e straordinario che richiede il massimo degli sforzi e delle competenze.
Alla Presidenza, Luca Conte – da tempo attivo nella cooperazione, in particolare di consumo – che, ringraziando il Presidente uscente, Aldo Tognetti, per il prezioso lavoro svolto, dichiara: “Oggi siamo chiamati a consolidare quanto è stato fatto e cercare nuove strade per rispondere alle esigenze della cooperazione lombarda. Sono certo che grazie al nuovo Consiglio di Amministrazione, ricco di competenze e voglia di mettersi in gioco, ai collaboratori della società, nonché al confronto con Legacoop Lombardia e con il suo Presidente Attilio Dadda, Coopservizi saprà leggere e interpretare al meglio anche questa nuova fase, accompagnando le cooperative del nostro territorio in un frangente fra i più complicati e ricchi di sfide inedite”.
Nel ruolo di Vice Presidente e Consigliere Delegato, Paola Leati, con esperienza nell’imprenditoria cooperativa e nei servizi integrati per la comunicazione, già collaboratrice dell’associazione Legacoop Lombardia, che commenta: “Coopservizi ha tra i suoi obiettivi la rigenerazione cooperativa, in sinergia con gli strumenti dell’ecosistema cooperativo, chiamato a svolgere un ruolo importante nel nuovo scenario sociale ed economico, a favore dei suoi soci, delle cooperative in generale e guardando anche al mercato in senso più ampio”.

Completano il rinnovato Consiglio di Amministrazione i consiglieri e cooperatori: Alberto Battaglia (La Familiare), Mirca Carletti (UniAbita) e Maurizio Mengotto (Coop Lombardia).

CONDIVIDI