Liberaidee, il viaggio di Libera in Lombardia

CONDIVIDI


Libera Lombardia organizza Liberaidee, dal 4 al 10 febbraio 2019, un ciclo di incontri in tutto il territorio regionale. Appuntamento mercoledì 6 febbraio a Milano con la presenza di don Luigi Ciotti, il sindaco di Milano Giuseppe Sala, l’Arcivescovo Monsignor Delpini ed il Procuratore Francesco Greco.

Un viaggio per conoscere, allargare la rete, rinnovare l’impegno civile contro le mafie e la corruzione. Liberaidee è un progetto ambizioso e articolato che ha come obiettivo quello di offrire una rilettura attuale e condivisa del fenomeno mafioso e corruttivo.
Un percorso di ricerca sociale partecipata sulla presenza e percezione delle mafie e della corruzione condotto con un approccio innovativo, una mappatura territoriale di mafie e antimafia e soprattutto un grande viaggio da nord a sud dell’Italia, partendo dalla conoscenza per scatenare la fantasia, la creatività, l’innovazione.

Per condividere e far proseguire questo viaggio, Libera Lombardia organizza Liberaidee, dal 4 al 10 febbraio 2019, un ciclo di incontri in tutto il territorio regionale.
Per il 6 febbraio è previsto un doppio appuntamento con il fondatore, don Luigi Ciotti:

  • alle ore 12 all’Istituto Giovanni Falcone (strada Saccole Pignole 3) di Asola (MN) per parlare con gli studenti in un incontro dal titolo “Le nuove generazioni di fronte a mafie e corruzione”;
  • alle ore 18 all’Auditorium San Carlo di Milano in corso Matteotti 14, nell’incontro pubblico “Corruzione: la via breve delle mafie”, con Giuseppe Sala, sindaco di Milano, mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano, e Francesco Greco, procuratore di Milano.

Programma degli incontri in Lombardia:

Per maggiori informazioni: http://www.libera.it/schede-630-rapporto_liberaidee

CONDIVIDI