NEWS ED EVENTI

Cerca nelle news
#ORADIAGIRE Legacoop Lombardia al Festival Sviluppo Sostenibile

Legacoop Lombardia, all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS, promuove uno spazio di approfondimento e confronto per ragionare attorno a una comune visione di territorio, a partire dal suo significato originario fatto di terra e di persone, per disegnare nuove linee di sviluppo cooperativo sostenibile. Martedì 6 ottobre alle ore 14:30 in diretta Facebook.

Coop 2030, online il bando di Coopfond sulla sostenibilità

Apre oggi, lunedì 28 settembre, il bando "Coop 2030 - Impatto, sostenibilità, transizione" che Coopfond lancia per aiutare le cooperative a ripartire in modo più sostenibile, avviando un percorso di riposizionamento per avvicinarsi agli Obiettivi dell'Agenda 2030 dell'ONU. Il bando è aperto a tutte le cooperative associate a Legacoop. Per partecipare: bandocoop2030.it

ALLARME RSA LOMBARDE: DOPO COVID CONDANNATI A CHIUDERE?

Le associazioni del comparto sociosanitario lombardo lanciano l’allarme: “Se da Governo e Regione non avremo risposte finiremo in ginocchio”. Dopo i drammatici mesi in prima linea contro la pandemia si preannuncia un autunno caldo per Rsa, e non solo, che chiedono a Regione e Governo risorse per continuare a garantire i servizi.

29 settembre, Assemblea Congressuale di Legacoop Abitanti

"Verso distretti mutualistici" è il titolo dell'Assemblea Congressuale di Legacoop Abitanti che si terrà in videoconferenza martedì 29 settembre dalle ore 9.30 alle ore 13. Ai lavori parteciperà Matteo Busnelli, coordinatore di Legacoop Abitanti Lombardia.

Fatticult, discutere di cultura ai tempi del Covid-19

Dal 25 settembre al 16 ottobre 2020 Mantova torna capitale della cultura con la settima edizione del festival organizzato da Pantacon, con le cooperative Charta, Alkémica, Teatro Magro e Zero Beat e la consulenza scientifica di cheFare. Gli eventi del 28 e del 30 settembre saranno trasmessi anche in diretta streaming.

Nuova Sabatini, erogazione del contributo in unica soluzione

Il Ministero dello Sviluppo Economico con la circolare del 22 settembre 2020 ha chiarito che, in riferimento alle domande di agevolazione relative alla Nuova Sabatini presentate dalle imprese alle banche e agli intermediari finanziari a decorrere dalla data del 17 luglio 2020, il contributo complessivo è erogato in un’unica soluzione in caso di finanziamento deliberato di importo non superiore a 200 mila euro.