#ORADIAGIRE Legacoop Lombardia al Festival Sviluppo Sostenibile

28 Settembre 2020

CONDIVIDI


Legacoop Lombardia, all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS, promuove uno spazio di approfondimento e confronto per ragionare attorno a una comune visione di territorio, a partire dal suo significato originario fatto di terra e di persone, per disegnare nuove linee di sviluppo cooperativo sostenibile. Martedì 6 ottobre alle ore 14:30 in diretta Facebook.

Per un discorso cooperativo sulla sostenibilità serve tenere insieme la cultura e la pratica, l’analisi scientifica e la voce sociale, condividendo conoscenze, obiettivi ed esperienze per innescare nuovi percorsi economici. Partendo da qui Legacoop Lombardia ha costruito, all’interno del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS, uno spazio di approfondimento e confronto per ragionare attorno a una comune visione di territorio, a partire dal suo significato originario fatto di terra e di persone, per disegnare nuove linee di sviluppo cooperativo sostenibile. A partire da una maggiore conoscenza del suolo – e del suo dizionario urbanistico – che esploreremo assieme a Paolo Pileri; da un’osservazione diretta dell’ambiente e della sua biodiversità – dalle tracce del lupo a quelle del fiume – guidati da Luca Canova; e dal confronto con un attivismo ambientale che innesca processi locali e identitari con uno sguardo internazionale, come ci dirà Joy Nosibor, attivista Fridays for Future. Infine Gianluca Ruggieri, Vice Presidente della cooperativa ènostra, spiegherà cosa vuol dire costituire un’impresa di comunità energetica che svolge servizi e attività capaci di ripercuotersi ben oltre la platea dei propri soci.

L’iniziativa intitolata “Cooperazione sostenibile: una visione lombarda” sarà trasmessa martedì 6 ottobre alle ore 14.30 in diretta sulla pagina Facebook di Legacoop Lombardia. Per segnalare la tua partecipazione: CLICCA QUI.

Programma

Saluti istituzionali:
Roberto Morassut, Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente

Introduzione:
Pierluigi Stefanini, Presidente del Gruppo Unipol e della Fondazione Unipolis, Presidente dell’Assemblea ASviS, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

Apertura lavori:
Attilio Dadda, Presidente Legacoop Lombardia

Intervengono:

Paolo Pileri, Docente di pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano
“Il suolo non può attendere”

Luca Canova, ecologo-zoologo all’Università di Pavia, Direttore Scientifico Riserva Naturale Orientata “Monticchie” di Somaglia (LO)
“Tutelare la biodiversità governando le trasformazioni: idee e spunti per valorizzare il territorio”

Gianluca Ruggieri, ingegnere ambientale, ricercatore all’Università dell’Insubria e attivista energetico, Vice Presidente e socio fondatore di ènostra, fornitore elettrico cooperativo
“Lavorare a favore della transizione energetica dal basso, come un’impresa di comunità”

Joy Nosibor, attivista Fridays for Future
“Pensare globale, agire locale per salvare il mondo dalla catastrofe climatica”

Saluti finali:
Marco Fazio, coordinatore gruppo di lavoro Sostenibilità Legacoop

Modera: Marta Facchini, Altreconomia

LINK AL FESTIVAL: CLICCA QUI

CONDIVIDI