Presenti!, il progetto di Pandora contro la povertà educativa

17 Marzo 2021

CONDIVIDI


La cooperativa sociale con sede a Milano intende progettare, produrre e distribuire 400 scatole dono per le famiglie della città di Milano che conterranno 5 attività ed esperienze sul tema della sostenibilità ambientale, per dare un contributo alla riduzione della povertà educativa.

“Presenti!” è il titolo del progetto con cui la cooperativa sociale Pandora intende raggiungere un numero importante di famiglie, soprattutto i nuclei più fragili e meno coinvolti nei processi di partecipazione attiva, con un dono ricco di contenuti stimolanti.
Il progetto è arrivato al secondo posto nella graduatoria del bando “Bicocca Università del Crowdfunding #BiUniCrowd” e da oggi – mercoledì 17 marzo – raccoglierà fondi attraverso una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso.
Lo scopo, raggiungibile con il supporto alla campagna, è progettare, produrre e distribuire almeno 400 scatole che conterranno 5 attività ed esperienze sul tema della sostenibilità ambientale e saranno donate a 400 famiglie della città di Milano, con bambini dai 6 agli 11 anni.
Ad animare il progetto le socie e dipendenti di Pandora Società Cooperativa Sociale Onlus: Anna Crespiatico, Marta Gatti, Simona Platè e Rosella Reverdito.

Per sostenere il progetto ed essere “presenti!, è possibile donare qui: produzionidalbasso.com

Dal 1996 Pandora si occupa, come cooperativa sociale, di formazione, progetti e laboratori con scuole, famiglie, adulti e imprese. La sua sede è a Milano.

CONDIVIDI