REDO Smart district, l’housing sociale a Milano

CONDIVIDI


Il progetto comprende l’attuazione di un modello sperimentale di gestione attraverso la nomina di Ecopolis Servizi, società di proprietà della cooperativa Delta Ecopolis, quale Gestore Sociale, con il compito di curare sia alcuni aspetti di gestione tecnica e amministrativa, sia quelli di accompagnamento della comunità.

Dopo Cascina Merlata, Borgo sostenibile di Figino e Cenni di Cambiamento, l’attenzione sull’housing sociale a Milano si concentra a sud: sul quartiere Rogoredo Santa Giulia. Molto più che un nuovo quartiere, “REDO Smart district” è una nuova idea di abitare che mette al centro le persone, la famiglia e la socialità. Costruito e pensato sulla base di un approccio green e sostenibile si fonda su quattro pilastri: ambiente, architettura, tecnologia e comunità.
Il progetto è promosso dal fondo multicomparto chiuso denominato Fondo Immobiliare di Lombardia gestito da Investire Società di Gestione del Risparmio S.p.A.. L’Advisor Tecnico Sociale è Fondazione Housing Sociale. Il consulente smart è Planet Idea.
Il Fondo, al fine di sperimentare modalità innovative di gestione immobiliare, ha previsto di individuare un Gestore Sociale, soggetto, non profit o limited profit, che curerà in modo unitario sia gli aspetti di property e di facility management (gestione tecnica, amministrativa e di manutenzione) sia quelli di gestione della community, facendo leva, nella misura possibile, sul coinvolgimento dei residenti e del quartiere.
Il Gestore Sociale di REDO è Ecopolis Servizi, la società di proprietà della cooperativa Delta Ecopolis. Pensata per svolgere servizi di natura immobiliare (sviluppo urbanistico delle aree, amministrazione delle società con cui si realizzano gli interventi edilizi, commercializzazione, coordinamento tecnico), la società svolge anche attività di ricerca e sviluppo di nuove idee per la casa, come ad esempio l’applicazione di pratiche per il risparmio energetico. La cooperativa Delta Ecopolis mette in rete professionalità tecniche e amministrative che possano soddisfare la soluzione dei problemi più complessi, e operano a favore dell’innovazione sul prodotto casa e sui servizi dell’abitare. Ecopolis Servizi sarà la società operativa di Delta Ecopolis e avrà la funzione di assistere le Società di Scopo e la gestione dei servizi, quali la conduzione di immobili, strutturandosi per diventare un moderno Gestore Sociale. Ciò vuol dire che alle attività tradizionali di gestione degli edifici, quali ad esempio l’emissione degli affitti, le manutenzioni, il recupero crediti, si affiancherà il coinvolgimento utenti in attività culturali sociali e ricreative.

Fino al 14 settembre 2019 sarà possibile consegnare la domanda per 148 appartamenti in locazione a canone convenzionato della Corte della Rosa. Per candidarsi: http://www.redomilano.it/comepartecipare/locazione

Per maggiori informazioni:

www.deltaecopolis.it
redomilano.it

CONDIVIDI