Salviamo il Teatro Menotti, impresa sociale

CONDIVIDI


Il teatro, gestito dal 1969 dalla Cooperativa Compagnia Stabile del Teatro Filodrammatici, rischia di chiudere. Un crowdfunding, gestito da quattro under 25, sta raccogliendo donazioni per salvare un pezzo di storia della città di Milano.

Il Teatro Menotti, importante riferimento culturale della città di Milano da oltre quarant’anni,  è gestito dalla Cooperativa Compagnia Stabile del Teatro Filodrammatici che viene costituita nel 1969 da ex allievi dell’Accademia dei Filodrammatici per la gestione del teatro omonimo. Il teatro viene gestito sino al 2008 per 38 stagioni consecutive. Dagli anni 2000 con la direzione artistica di Emilio Russo (attualmente in carica) acquisisce un carattere di maggiore impatto sulla scena nazionale ed internazionale, aprendo anche a nuovi scenari sul territorio milanese e lombardo. Nel 2010, in accordo con il Comune di Milano, acquisisce la nuova sede nell’ex Teatro dell’Elfo di via Menotti a Milano, che viene rinominato Teatro Menotti. Ad oggi la cooperativa, con 14 dipendenti di cui 6 soci, rischia la chiusura. La compagnia cooperativa che gestisce lo spazio ha accettato l’unica proposta fattibile che prevede il suo acquisto immediato. Per raggiungere l’obiettivo ha avviato un crowdfunding, mettendo insieme molti testimonial del mondo dello spettacolo, alcuni dei quali sono passati sul palco del teatro. La raccolta, a 15 giorni dalla chiusura, è molto vicina all’obiettivo, dimostrando che i social possono sostenere – e non distruggere – la cultura.

Per sostenere il Teatro Menotti: https://www.eppela.com/it/projects/23934-salviamo-il-teatro-menotti

CONDIVIDI