Aperto il bando Investimenti sostenibili 4.0

26 Aprile 2022

CONDIVIDI


Dal 18 maggio sarà possibile presentare domanda per il Bando del Ministero dello Sviluppo Economico che definisce le modalità di presentazione di progetti innovativi di investimento da parte di micro, piccole e medie imprese nell’ambito delle tecnologie 4.0, dell’economia circolare, del risparmio energetico, ai sensi del DM 10 febbraio 2022. 

Investimenti sostenibili 4.0 è un regime di aiuto per il sostegno, nell’intero territorio nazionale, di nuovi investimenti imprenditoriali innovativi e sostenibili. L’obiettivo è favorire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa, al fine di superare la contrazione indotta dall’emergenza Covid e di orientare la ripresa degli investimenti verso ambiti strategici per la competitività e la crescita sostenibile del sistema economico.
La misura prevede la concessione e l’erogazione di agevolazioni in favore di programmi di investimento proposti da micro, piccole e medie imprese conformi ai vigenti principi di tutela ambientale e ad elevato contenuto tecnologico, coerente con il piano Transizione 4.0, con priorità per quelli in grado di offrire un particolare contributo agli obiettivi di sostenibilità definiti dall’Unione europea e per quelli volti, in particolare, a:
– favorire la transizione dell’impresa verso il paradigma dell’economia circolare;
– migliorare la sostenibilità energetica dell’impresa.

Gli investimenti agevolabili riguardano progetti di investimento di importo non inferiore ad Euro 500.000,00 e non superiori ad Euro 3.000.000,00.

Dal 4 maggio sarà possibile accedere alla piattaforma informatica per compilare le domande di ammissione, che potranno essere presentate a partire dalle ore 10 del 18 maggio 2022 esclusivamente tramite la procedura informatica, accessibile nell’apposita sezione “Investimenti sostenibili 4.0” del sito web del Soggetto gestore (www.invitalia.it).

Per scaricare il bando e avere maggiori informazioni: mise.gov.it

CONDIVIDI