ARTbeatART con Pantacon a Mantova

17 Dicembre 2021

CONDIVIDI


Da venerdì 17 a domenica 19 dicembre ARTbeatART torna ad occupare lo spazio Creative Lab Mantova nel quartiere Lunetta, questa volta con un’ incursione collettiva di 14 artisti, che resterà aperta per tre giorni e culminerà con l’asta, il cui ricavato sarà destinato ad un progetto di valenza sociale.

Dalla pittura alla performance, dalla prototipazione alla fotografia, dal teatro alla danza passando per le nuove tecnologie, la musica e la scienza: tutti i linguaggi hanno pari potenza, sono e sono stati protagonisti di un percorso triennale di seminari, workshop, corsi di formazione, eventi espositivi e laboratori.
Da qui parte e arriva la nuova (terza) edizione di ARTbeatART curata dal consorzio cooperativo Pantacon, raccogliendo anche i frutti di un lavoro continuato in pieno lockdown, che ha permesso numerose nuove connessioni, idee, collaborazioni fra gli artisti e lo spazio.
Da venerdì 17 a domenica 19 dicembre il pubblico sarà chiamato a fruire gli spazi in differenti momenti della giornata, incontrando in presenza anche i 14 artisti e creativi e le loro opere. Per ciascun artista una tra le opere esposte sarà quindi battuta ad un’asta non convenzionale nella giornata conclusiva con una performance unica ed irripetibile condotta dalle cooperative Teatro Magro e Zero Beat. Il ricavato servirà a finanziare il progetto Memoriae, nato dalla volontà di realizzare dei pannelli sensoriali per le persone affette da Alzheimer.
Queste tavole verranno realizzate in collaborazione con alcuni artigiani e lo staff del Creative Lab grazie alla supervisione tecnica di fisioterapisti e collaboratori di RSA, progettando così uno strumento al momento non presente in commercio. Le tavole sensoriali così prodotte saranno poi donate ad una serie di case di riposo della provincia di Mantova.

Tutte le info qui: pantacon.it

CONDIVIDI