Asparago Rosa di Mezzago, eccellenza agricola cooperativa

19 Maggio 2022

CONDIVIDI


In pieno fermento la stagione dell’ortaggio di Mezzago, noto per l’apice rosato e la rimanente parte completamente bianca. Fino al 22 maggio protagonista alla 62esima edizione della sagra brianzola e per tutto il mese in vendita alla Cooperativa Agricola Asparagicoltori Mezzago.

Una particolarità di assoluta eccellenza del comparto agricolo della provincia di Monza e Brianza e un riuscito esempio di agricoltura periurbana di pregio, la coltivazione dell’Asparago Rosa di Mezzago promuove un modello di sviluppo rurale alternativo, con l’obiettivo di avvicinare la relazione tra produzione e consumo di cibo e ricondurla ad una dimensione locale, con più forti e radicati legami con il territorio. Tra i produttori che fanno parte di questa filiera c’è la Cooperativa Agricola Asparagicoltori Mezzago (CAAM), la cui sede di via Vitelunga è aperta tutti i giorni di maggio (dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17.30; la domenica solo al mattino) per la vendita diretta.
Intanto fino al 22 maggio prosegue, nella splendida cornice di Palazzo Archinti, la Sagra dell’Asparago Rosa di Mezzago giunta alla 62esima edizione. Info: clicca qui

Notizia di pochi giorni fa, nel menu di Pizzaut – pizzeria e laboratorio di inclusione sociale gestita da ragazzi autistici, sostenuta da Coop Lombardia – è arrivata “Asparagus” la pizza con l’asparago rosa di Mezzago. Nel locale, con sede a Cassina de’ Pecchi, nel milanese, è arrivato un carico di 50 kg di asparagi rosa di Mezzago offerto proprio dalla dalla cooperativa agricola. Per valorizzare le eccellenze del territorio e continuare a sostenere l’inclusione lavorativa.

CONDIVIDI