Un nuovo sogno: Cascina Rapello, spazio di convivialità e natura

9 Novembre 2021

CONDIVIDI


La cooperativa sociale Liberi Sogni ha attivato la campagna di raccolta fondi per sostenere il progetto di riqualificazione di Cascina Rapello con l’obiettivo di ristrutturare lo stabile e renderlo adatto a ospitare laboratori, concerti, dibattiti, lezioni e numerose altre attività incentrate sull’educazione ambientale e sulla valorizzazione del territorio e delle sue tradizioni. E’ possibile sostenere la campagna entro dicembre 2022.

Un’antica cascina del ‘700 circondata da balze e boschi di castagno ad Airuno, sul Monte di Brianza – Lecco. Cascina Rapello è un luogo di cooperazione, da raggiungere con una passeggiata attraverso un bosco. Qui la cooperativa sociale Liberi Sogni sta dando respiro al suo sogno più collettivo: trasformare la cascina in un bene comune, rendendola un polo di progettualità sociali, culturali e ambientali in cui incontrare la natura, riscoprire saperi e tradizioni legati alla terra, ma anche sperimentare convivenze e nuove forme di cooperazione.
Per far rivivere la cascina e farla diventare sempre più accogliente e inclusiva occorre il sostegno di tutta la comunità, per questo è attiva una campagna di raccolta fondi, con donazioni a partire da 25 €, a cui aderire entro dicembre 2022, ricordando che le donazioni sono fiscalmente detraibili.

Per maggiori informazioni e per aderire alla campagna: clicca qui

Condividiamo inoltre l’articolo che la Mutua Sanitaria Cesare Pozzo ha dedicato alla cooperativa sul blog Mutua Oggi: clicca qui

CONDIVIDI