Cooperazione Sociale: le associazioni di rappresentanza rispondono al presidio dei sindacati

19 Maggio 2022

CONDIVIDI


Milano, 19 maggio 2022  – In risposta al presidio convocato dalle Organizzazioni Sindacali (OO.SS.) per questa mattina alle ore 9:30 di fronte la sede regionale di Legacoop Lombardia, ed avente per oggetto il rinnovo del Contratto Territoriale di Lavoro per le province di Milano e Monza Brianza, le associazioni di rappresentanza del movimento cooperativo desiderano precisare che non hanno mai considerato il tavolo interrotto.
Ad aprile il Prefetto, intervenuto su richiesta delle OO.SS, che avevano a loro volta avviato uno stato di agitazione, ascoltate le parti, aveva invitato proprio le OO.SS a riprendere il tavolo, non trovando però un riscontro positivo da parte sindacale. A seguito di tale evento, le associazioni non hanno ricevuto alcuna ulteriore comunicazione.
Ciò detto, la disponibilità per riprendere concretamente le trattative è sempre rimasta aperta, con sincero auspicio di pervenire in un futuro ad un accordo soddisfacente per entrambe le parti, come peraltro sta avvenendo in tutte le altre province lombarde.
Accogliamo, con senso positivo la rinnovata disponibilità delle OO.SS, resa stamane a fine presidio, di sedersi di nuovo insieme a discutere nella prima settimana di giugno.

Confcooperative Milano e dei Navigli

Legacoop Lombardia Dipartimento Welfare

AGCI Lombardia

CONDIVIDI