“Isolare le false imprese, compito della rappresentanza”

25 Giugno 2021

CONDIVIDI


Il commento di Attilio Dadda, Presidente Legacoop Lombardia, alla dichiarazione odierna di Luca Stanzione, segretario generale di Filt Cgil Lombardia sulla riforma del settore logistico.

Milano, 25 giugno 2020 – “Condividiamo la necessità di una regolamentazione normativa degli appalti privati ma evidenziamo anche che, da molto tempo, il sindacato non monitora più il mercato dei sub appalti, costituito da consorzi e società srl. Il movimento cooperativo ha agito contro le false imprese denunciandone irregolarità ed illegalità, ora spetta anche agli altri soggetti della rappresentanza”. Il commento di Attilio Dadda, Presidente di Legacoop Lombardia, alla dichiarazione di Luca Stanzione, segretario generale di Filt Cgil Lombardia rilasciata in conferenza stampa venerdì 25 giugno, sul tema caldo della logistica.
“Le cooperative per statuto – continua Dadda – favoriscono la partecipazione dei soci e limitano le deleghe nelle assemblee. Il vero tema sono le false imprese, su questo occorre agire, nella stessa direzione”.

CONDIVIDI