MDW2021: Comunità di abitanti in digitale per una città equa e sostenibile

12 Marzo 2021

CONDIVIDI


All’interno del programma della Milano Digital Week, giovedì 18 marzo alle ore 17 in diretta Facebook, le cooperative di abitanti UniAbita, Abitare e Dar Casa racconteranno cosa funziona e cosa no nell’integrare il digitale nella vita solidale di condominio.

Da nuove esperienze nate durante il lockdown a pratiche cooperative consolidate, quando parliamo di comunità di abitanti parliamo di cittadini che condividono servizi e valori legati all’abitare. La pandemia ha senz’altro agito sulle pratiche collaborative e partecipative delle cooperative di abitanti, accelerandone i processi di digitalizzazione e inclusione a partire dalla condivisione di dati e informazioni, senza lasciare indietro nessuno. Dalle assemblee online che hanno incentivato la partecipazione dei soci più giovani alle bacheche elettroniche che hanno stimolato l’interazione degli utenti con nuovi e più diffusi contenuti, fino alle attività culturali condivise su piattaforme online. A sostenere l’inclusione digitale della popolazione anziana, il supporto di vicinato e l’azione concreta dei soci volontari che hanno svolto il ruolo di intermediari tra la cooperativa e gli abitanti. Un modello di relazioni virtuoso che sta portando le cooperative di abitanti milanesi a riprogettare, integrando il digitale in modo funzionale e giusto, la comunicazione e la capacità di servire valori.

Di comunità di abitanti in digitale si parlerà, all’interno dell’edizione 2021 della Milano Digital Week, giovedì 18 marzo – dalle ore 17 alle ore 18.30 – in diretta Facebook insieme con le cooperative di abitanti UniAbita, Abitare e Dar Casa. Nel corso del dibattito ascolteremo le testimonianze dei soci abitanti, alle prese con la solidarietà digitale nei caseggiati e con nuovi strumenti di partecipazione alla vita della cooperativa. Alle voci dei soci e delle socie si alterneranno i contributi di esperti di cooperazione e comunicazione digitale, per tracciare insieme nuovi modi di abitare la città in maniera equa e sostenibile.

Prenderanno parte all’evento: Matteo Busnelli per Legacoop Lombardia; Pierpaolo Forello, Letizia Villa, Pietro Emanuele Turati e Francesca Parviero per la cooperativa UniAbita; Davide Ostoni per la cooperativa Abitare; Marianna Taborelli per la cooperativa Dar Casa e il formatore e comunicatore Giovanni Vannini.

Le cooperative di abitanti, da oltre un secolo, organizzano il bisogno abitativo in maniera mutualistica per dare ai propri soci la possibilità di accedere a un alloggio a condizioni migliori di quelle del mercato. Non condòmini ma soci, perchè la casa è un bene comune.

SCARICA IL PROGRAMMA: CLICCA QUI

CONDIVIDI