Online il nuovo sito di UniAbita

17 Novembre 2021

CONDIVIDI


La più grande cooperativa di abitanti in Italia, con sede a Cinisello Balsamo (MI), aggiunge una nuova tappa nel suo percorso di trasformazione digitale con un portale ricco di informazioni e servizi tra cui un’area riservata ai soci completamente rinnovata.

“Un lungo lavoro per essere sempre più vicini a nostri soci” come ha sottolineato il Presidente di UniAbita Pierpaolo Forello nella presentazione del nuovo sito web della cooperativa, pensato e realizzato per fornire strumenti di comunicazione e interazione con la base sociale sempre più efficaci e innovativi. A partire da MyUniAbita, il portale riservato alle socie e ai soci con tutte le informazioni anagrafiche, libretti di prestito sociale, fatture e accesso diretto ai servizi della cooprativa come la prenotazione appuntamenti cassa, la tessera socio, regolamenti e modulistica.
Chiare, utili e trasparenti anche le informazioni per l’accesso alla casa, dalla formula dell’assegnazione in godimento (proprietà indivisa) all’acquisto, che in cooperativa “significa scegliere un’elevata qualità progettuale e dei materiali, in contesti abitativi esclusivi che puntano alla riqualificazione del territorio mantenendo al centro le persone. Una nuova esperienza di living caratterizzata da pregio, sostenibilità e accessibilità”.
Non solo informazioni di servizio, il nuovo portale di UniAbita è uno spazio dove prendere visione dei valori della cooperativa – dalla trasparenza alla collaborazione – oltre che essere aggiornati su eventi, bandi, novità e progetti in corso. Un luogo virtuale in cui entrare in relazione con le persone, le comunità e le idee che generano.
Spazio dunque alle interviste ai soci e alle socie che vivono nei caseggiati cooperativi, agli architetti che ridisegnano gli spazi comuni, cercando “una poetica di bellezza dei luoghi”. Uno scambio costante e virtuoso caratterizza anche il gruppo di lavoro della cooperativa, presieduta da Forello, con Letizia Villa alla Vicepresidenza e Mirca Carletti Direttrice generale.
Un lavoro di cooperazione che ha origini lontane, con una storia ultra-centenaria alle spalle, radicata nel territorio e nelle persone, tenendo insieme solidarietà, innovazione e sguardo verso il futuro. Con una chiara missione: garantire il diritto fondamentale alla casa.

SCOPRI IL SITO: uniabita.it

CONDIVIDI