Riprogettare il welfare post pandemia

29 Gennaio 2021

CONDIVIDI


Workshop online della Mutua sanitaria Cesare Pozzo al Social Innovation Campus di Fondazione Triulza in programma giovedì 4 febbraio. Partecipa ai lavori Felice Romeo, consigliere Fondazione Triulza e coordinatore Dipartimento Welfare di Legacoop Lombardia.

“Re-design del welfare nell’Italia che verrà dopo la pandemia” è il titolo del workshop organizzato dalla Mutua sanitaria Cesare Pozzo per giovedi 4 febbraio 2021, dalle ore 10 alle ore 10:40.
L’iniziativa si svolge nell’ambito della seconda edizione del Social Innovation Campus, promosso da Social Innovation Academy Fondazione Triulza, quest’anno in versione digitale e dedicato al tema “Social Tech: la reazione per rinascere” (3-4 febbraio 2021).

Il workshop vuole interrogarsi sul nuovo scenario determinato dalla pandemia sul sistema welfare e sui cambiamenti rispetto ai servizi in particolare in ambito socio sanitario. A partire dal ruolo delle mutue, dall’impatto dell’innovazione tecnologica sul privato sociale che eroga i servizi, dai nuovi sistemi di relazione tra territori e strutture centrali.
Si tratta dell’avvio di una riflessione che proseguirà in una ricerca che Social Innovation Academy e Tiresia svilupperanno per Cesare Pozzo.

Intervengono al workshop:
Marco Grassi, coordinatore Area Commerciale Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo
Mario Calderini, professore ordinario alla School of Management del Politecnico di Milano
Modera: Felice Romeo, consigliere Fondazione Triulza, coordinatore Dipartimento Welfare Legacoop Lombardia

Per informazioni e iscrizioni: clicca qui

CONDIVIDI