SOCIAL-TECH COOPERATIVO PER IL FUTURO

1 Ottobre 2021

CONDIVIDI


Un progetto di Fondazione Triulza, in partnership con i tre fondi mutualistici – Coopfond, Fondo Sviluppo e Generalfond – delle tre centrali cooperative, per valorizzare e sostenere le realtà cooperative che generano, attraverso l’uso di nuove tecnologie, un cambiamento/impatto sociale, ambientale ed economico. Candidature entro il 15 ottobre.

Fondazione Triulza, rete del terzo settore a cui aderisce Legacoop, intende sviluppare il progetto “Social Tech” all’interno del distretto MIND, sfruttando l’ecosistema nel quale è inserita per creare le condizioni per generare e accelerare progetti di innovazione in risposta a bisogni sociali e ambientali mettendoli in relazione con centri di ricerca e università, imprese, fondi, banche, enti di terzo settore, territori e comunità. In particolare connettere i progetti con gli stakeholder di MIND (Arexpo, Lendlease, Human Technopole, Ospedale Galeazzi, Università Statale) e con le aziende della Federated Innovation.

Attraverso il progetto si vuole dotare di competenze e strumenti le cooperative/start up partecipanti, attraverso percorsi di accompagnamento personalizzati; immergere i progetti innovativi delle cooperative/start up in MIND (Milano Innovation District), ecosistema di innovazione unico in Italia;
costruire opportunità concrete per sviluppare e far crescere i progetti social-tech cooperativi; stimolare comportamenti open innovation delle grandi cooperative.
Il progetto è rivolto alle cooperative, start up/spin off cooperativi o aspiranti start up /spin off che stiano sviluppando o che abbiano intenzione di sviluppare progetti a impatto sociale/ambientale con una forte impronta tecnologica nei settori: agrifood e gestione di risorse idriche, settore energetico, smart city, tecnologia medica e sanità, scienze dei materiali, dati & processing, trasporti & ingegneristica, tutti i settori in cui si investe in nuove tecnologie.

Le cooperative interessate al progetto devono inviare, entro il 15 ottobre all’email marketing@fondazionetriulza.org la SCHEDA DI ADESIONE compilata.

CONDIVIDI