Il Tascabile di Bergamo in concorso per l’Art Bonus dell’anno

1 Febbraio 2022

CONDIVIDI


Il restauro del monastero del Carmine della cooperativa TTB Teatro tascabile di Bergamo tra i progetti scelti dal Ministero della Cultura per il concorso “Progetto Art Bonus dell’anno” dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese. Per votarlo basta un click.

#tuoCarmine è il titolo del progetto di rigenerazione cooperativa che recupera e valorizza il patrimonio comune del monastero del Carmine in chiave culturale e sociale, trasformando un chiostro antico in una piazza contemporanea.
Nel 2018 la cooperativa culturale Teatro Tascabile e il Comune di Bergamo, guidati da Fondazione Fitzcarraldo, hanno avviato il progetto di riqualificazione #tuoCarmine applicando concretamente e per la prima volta in Italia il Partenariato Speciale Pubblico Privato, una nuova possibilità dalla portata potenzialmente “rivoluzionaria” dove realtà culturali, comunità e amministrazioni si uniscono per salvaguardare un bene comune.
Tra le misure che contribuiscono a sostenere le attività di restauro e recupero c’è l’Art Bonus, introdotta nel 2014, per la tutela e la salvaguardia dal degrado del patrimonio artistico del nostro Paese e per favorire l’intervento dei privati nelle opere di restauro di beni culturali pubblici.
L’Art Bonus riconosce ai donatori un credito d’imposta eccezionale del 65%, agevolazione che non è concessa nemmeno per le donazioni a favore della ricerca scientifica e del sociale.
Il monastero del Carmine è riconosciuto Bene Culturale Pubblico ed è tutelato dalla Soprintendenza.
Dal 2017 Art Bonus è stato esteso al sostegno delle attività culturali del TTB in quanto soggetto finanziato dal Fondo Unico per lo Spettacolo (FUS).

A valorizzare un’esperienza unica in Italia è arrivata nel 2022 la candidatura del progetto #tuoCarmine al concorso “Progetto Art Bonus dell’anno” istituito dal Ministero della Cultura.
Il concorso, aperto dal 19 gennaio al 21 marzo 2022, consente di votare con un semplice click (non occorre registrarsi sul sito).

PER VOTARE IL PROGETTO DEL TEATRO TASCABILE CLICCA QUI

CONDIVIDI