Transizione ecologica: Legacoop ed ENEA siglano protocollo per trasferimento tecnologico e green

12 Febbraio 2021

CONDIVIDI


Legacoop ed ENEA hanno siglato un protocollo d’intesa per supportare le start up innovative del mondo della cooperazione, collaborando sul fronte dell’efficientamento energetico, dell’economia circolare e della transizione digitale. La Fondazione PICO, Digital Innovation Hub cooperativo di Legacoop, è al lavoro per tradurre in pratica l’accordo, promuovendo e rafforzando il trasferimento dell’innovazione verso nuove imprenditorialità green.

“Il protocollo dimostra la nostra volontà di supportare la promozione, presso le imprese, di nuove iniziative sostenibili di trasferimento tecnologico” dichiara Giancarlo Ferrari, presidente della Fondazione PICO: “Lo dimostra anche il fatto che in questi giorni di consultazioni per il nuovo governo è stata data la giusta rilevanza al tema della transizione ecologica, energetica e digitale”. “Per la Fondazione PICO”, continua Ferrari, “l’obiettivo è quello di utilizzare la tecnologia e il digitale per finalità innovative e responsabili, rispettose dell’ambiente e del lavoro”.
L’accordo dispone l’impegno comune delle parti coinvolte per la progettazione e l’attuazione di programmi di accelerazione di impresa, volti a favorire la costituzione e la crescita di imprese innovative “spin off” della ricerca, nonché la messa a punto di strumenti e servizi di nuova generazione per la fase di incubazione, con particolare riferimento alle problematiche dell’accesso al capitale e del trasferimento di competenze tra laboratori di ricerca, start-up e medie e grandi imprese.

pico.coop/news

CONDIVIDI